Tutela e partecipazione

Se gli utenti riscontrano il mancato rispetto degli impegni presi con la presente carta possono avanzare reclami avvalendosi degli appositi moduli disponibili presso il front office all’ingresso e consegnarli allo stesso, può inoltre inviarli via e-mail o per posta ordinaria agli indirizzi indicati nel frontespizio della carta.
L’Istituto si impegna ad effettuare un monitoraggio continuo dei reclami volto al miglioramento dell’organizzazione e dell’erogazione dei servizi e si impegna a rispondere entro 30 giorni.
Gli utenti possono formulare proposte e suggerimenti volti al miglioramento dell’organizzazione dei servizi che saranno oggetto di attenta analisi.
Quale forma di ristoro per eventuali disservizi patiti dall’utente, in caso di reclamo motivato, è previsto, per il pregiudizio arrecato, l’inserimento del reclamante nella lista di persone da invitare alle manifestazioni promosse dall’Archivio e/o fare omaggio di pubblicazioni edite dall’Istituto stesso o dal Ministero.

Comunicazione
La Carta dei Servizi sarà diffusa, a richiesta, dagli addetti all’accoglienza all’ingresso dell’Istituto.

Revisione e aggiornamento
La Carta è sottoposta ad aggiornamento ogni 2 anni.